In partenza a marzo due volontarie dall’Italia con IPSIA ACLI

jv-o-logo

SERVIZIO CIVILE 2015

11896014_713038995474389_6247373481950615911_nAd agosto 2015 altri due giovani, Giulia e Luca, sono partiti per un anno di volontariato con il progetto di Servizio civile di Ipsia Acli “Promuovere partecipazione per costruire economia sociale”.

I due giovani hanno supportato il campo estivo “Terre e Libertà” e i due cooperanti, Enrico e Daniela, impegnati nell’ambito del progetto di cooperazione internazionale “Alimentare lo sviluppo” che dal 2015 al 2017, grazie al Ministero Affari Esteri, interessa la Meru Herbs Kenya per il supporto alle attività di agricoltura biologica, l’implementazione di fonti energetiche sostenibili e l’ecoturismo.

I due giovani in Servizio Civile hanno poi ripreso il progetto di gemellaggio fra scuole italiane e keniote, avviando i contatti tra la alla Nyakinjeru Primary School e l’Istituto Comprensivo Papa Giovanni XXIII di  Savigliano.

SERVIZIO CIVILE 2014

??????????Si chiamano Daniela e Camilla le due giovani che a marzo 2014 hanno iniziato l’esperienza di Servizio Civile Internazionale alla Meru Herbs in Kenya nell’ambito del progetto della ong IPSIA ACLI “Cooperando per uno sviluppo comunitario sostenibile”. Daniela e Camilla hanno partecipato a un momento formativo a Milano nelle prime due settimane di marzo, insieme ad altri 10 giovani in partenza per diverse località di progetto, in Africa ed Europa orientale. Hanno anche avuto l’occasione di incontrare a Cuneo la Meru Herbs Italia Onlus e predisporre insieme all’associazione le modalità più adatte per inserirsi nella realtà kenyana e coinvolgere i diversi partner nella loro esperienza.

Verso fine marzo è avvenuta la loro partenza per il Kenya, dove hanno avuto modo di supportare la Meru Herbs nella comunicazione con l’Italia e nella realizzazione di varie attività e progetti, dall’ecoturismo alle energie rinnovabili, dal miglioramento della produzione al supporto nell’ambito di progetti educativi e di gemellaggio con scuole italiane.

Sicuramente la presenza delle due ragazze in Servizio Civile ha favorito lo scambio di informazioni, problematiche e la ricerca di soluzioni grazie al supporto di IPSIA ACLI e della Meru Herbs Italia. Inoltre grazie alla loro presenza, in Kenya e durante le vacanze in Italia, hanno consentito la realizzazione di un campo di conoscenza all’interno del progetto “Terre e Libertà” di Ipsia Acli alla Meru Herbs e coinvolto giovani italiani in esperienze di turismo responsabile e volontariato.

Non ultimo, grazie al loro supporto, è stato possibile per la Meru Herbs partecipare a Torino all’evento Terra Madre di Slow Food e nel mese di settembre avviare un progetto di gemellaggio sul tema del cibo locale fra la Ithitwe Primary School e due scuole piemontesi (Istituto comprensivo Villanova Mondovì, Liceo “Cesare Balbo” Casale Monferrato).